Viaje a Guatemala Viaje a Guatemala Prensa Libre


[ Archivo de publicaciones ]


Notas relacionadas:

Su visita ha soprendido y los integrantes de Maroon 5 dejan este mensaje especial para esta tierra de donde viene la...
Cuando se piensa en aventura, inmediatamente vienen a la cabeza imágenes de rafting en el río Cahabón o bien, un paseo...
El Paseo de la Sexta, en la Zona 1 capitalina, es más que una avenida para caminar y hacer compras, pues los secretos...
La antigua casa que habitó el arzobispo Cayetano Francos y Monroy, es ahora la Pinacoteca Municipal, un espacio en la...
Desde el mercado de La Antigua Guatemala hasta los pueblos en las orillas del Lago Atitlán, Andrew Zimmern, en mayo,...
En marzo de 1815 se inaugura esta joya arquitectónica en Guatemala. Por cumplirse 200 años de existencia se...
Triunfante regresó a Guatemala la delegación de Olimpiadas Especiales que participó en los Juegos Mundiales Los...
Con el objetivo de promover el turismo gastronómico de Guatemala, la agencia Gastronómica ofrece el tour “Sabores con...

Antigua Guatemala


Copyright

viajeaguatemala.com es un portal de Prensa Libre. Derechos reservados.

La Torre del Reformador, monumento dei grandi cambiamenti

Monumento di origine straniera

Fu costruito dalla United States Steel Products Company, con una struttura di ferro galvanizzato simile alla Torre Eiffel di Parigi, e venne eretto dalla  Golden State International Exposition, evento che si realizzó a San Francisco, California.

Per la chiusura dell'evento, nel 1993 la torre venne acquisita dall'amministrazione dell'allora presidente del Guatemala il generale Jorge Ubico Castañeda, dopo che tale struttura desse di cosa parlare per la sua dimensione e la sua bellezza, da parte di chi aveva assistito alla sua esposizione.

Questa venne smontata e inviata a Cittá del Guatemala perché venisse costruita di nuovo seguendo i segni su ogni pezzo. L'installazione venne realizzata durante il periodo in cui era sindaco Arturo Bickford.

L'obbiettivo della torre, per desiderio dell'ex presidente Jorge Ubico, era di onorare Justo Rufino barrios, presidente che caratterizzó il suo governo con i cambiamenti drastici e le riforme che beneficiarono l'educazione e le comunicazioni in Guatemala.



Infografia della Torre del Reformador

Per favore attendere mentre viene caricata l'animazione. Il caricamento dipende dalla velocitá di connessione ad internet.


Una volta completa la 'Torre Commemorativa del 19 di Luglio', come venne denominata all'inizio, si é potuta ammirare nella sua totale grandezza -sostenuta dalle sue quattro basi - il 19 di luglio del 1935, anniversario della nascita del generale Justo Rufino Barrios. La struttura raggiunge i 71,85 metri di altezza ed i suoi archi permettono il passaggio del transito, inoltre armonizza con il flusso urbano.

'La Torre del Reformador', come si conosce adesso, rimane nella stessa posizione, 7ª. Avenida y 2ª. Calle della Zona 9,  via prima riferita come 'Boulevard 15 de Septiembre e Calle General Miguel García Granados'.  

Guida nel cielo durante la notte

La Torre del Reformador rimane illuminata da quattro riflettori ubicati in ognuna delle sue basi, rendendo visibile la sua elegante struttura da differenti punti della cittá.

Ancora piú importante é il faro che si trova nella parte piú alta, che gira 360 gradi e si nota da distanza. É piú di una decorazione, infatti serve da riferimento alle aereonavi che si dirigono verso l'aereoporto dell'Aurora.

Il faro originale terminó la sua vita utile nel 1994 e venne rimpiazzato da uno che donó l'impresa American Airlines e che continua con la sua funzione di guida. Quest'ultimo pesa 800 libbre.

Anniversario Sonoro

Possiede nella parte interna del suo apice una campana donata dal Governo del Belgio la quale viene fatta rintoccare ogni anniversario per la celebrazione della nascita del Generale Barrios.

Su 'El Reformador'

Justo Rufino Barrios nacque il 19 di Luglio del 1835 nella regione di San Marcos, all'occidente del Guatemala. Diresse la Riforma Liberale del 1871 e, dopo aver occupato importanti incarichi militari inizió ad estendere la forza delle sue riforme con ripercussioni sociali. Convertí varie proprietá espropriate alla chiesa cattolica in mercati, scuole ed edifici di funzione pubblica ed introdusse la ferrovia in Guatemala.

I cambiamenti che promosse lo rendono inconfondibile, cosí come il suo sogno di integrare il Centro America in un solo territorio. Peró ancora piú famoso lo rese il fatto di rinunciare al territorio del Chiapas e Soconusco in beneficio del vicino paese del Messico, senza chiedere niente in cambio e rinunciando ad ogni diritto futuro; questo venne qualificato e riconosciuto nei documenti dell'epoca come 'una nobile azione', peró criticata immediatamente come una decisione imperdonabile.

Morí il 2 aprile del 1885 nella battaglia di Chalchuapa lottando per la sua causa di unificazione del Centro America.
Testo, foto e infografia animata: Héctor Roldán